Ha messo una telecamera nascosta nella stanza di sua madre. Quello che ha scoperto era inimmaginabile

Inutile dire che gli anziani dovrebbero ricevere il miglior trattamento quando li si lascia in case di cura o strutture di assistenza per gli anziani.

Purtroppo, la verità può essere molto deludente, e molto inquietante.

Un uomo, dopo un sospetto abuso su sua madre, che vive in una casa di cura,  ha deciso di nascondere una telecamera nella stanza di sua mamma.

A causa del lavoro, il figlio ha scelto una casa di cura per la madre con la speranza che li avrebbe potuto ricevere il miglior trattamento che merita.

Tuttavia, poco dopo il suo ricovero alla casa, il figlio ha cominciato a notare lividi e tagli sul viso. Fu allora che decise di nascondere una telecamera nella stanza di sua madre e vedere che cosa stava accadendo quando lui non c’era.

Le immagini lo lasciarono senza parole.

La maggior parte delle violenze proveniva dallo staff della casa, con dispetti e botte contro la povera signora. Sua madre è stata costretta contro la sua volontà ad indossare un pannolino da adulto anche se lei non ne aveva bisogno. Come si vede chiaramente nei video…

La prima cosa che ha fatto il figlio è stato mostrare le immagini per l’amministratore delegato della casa di cura, che è stato colpito anche da quello che vide.

“Questo non è accettabile. Basato principalmente su ciò che vedo nelle indagini preliminari. E ‘del tutto inaccettabile! “ Ha dato sconvolto il direttore della casa.

Condividi se anche tu sei indignato

Be the first to comment on "Ha messo una telecamera nascosta nella stanza di sua madre. Quello che ha scoperto era inimmaginabile"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.