“Una foto al giorno nel peggiore anno della mia vita”

“Una foto al giorno nel peggiore anno della mia vita”. La vita devastata di una donna bellissima che per un anno, giorno per giorno ha postato le foto del suo dolore per le violenze subite dal suo uomo. Questa donna serba, dalla prima foto che mostra una donna felice con un sorriso meraviglio, ridotta ad un relitto umano che nell’ultima immagine terribile appare con una scritta “Aiutatemi, non so se posso aspettare domani” con un volto completamento tumefatto. Sempre più donne pagano in questo modo l’amore per l’uomo sbagliato, sempre più donne pagano con la vita la decisione di rompere relazioni violente, sempre più donne vengono eliminate e dimenticate e sempre più uomini proseguono la loro vita da animali.

 

Be the first to comment on "“Una foto al giorno nel peggiore anno della mia vita”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.